Yerba mate

La bevanda stimolante per eccellenza del Sud America che deriva dalla pianta Ilex paraguariensis. La Yerba Mate si ottiene da foglie e germogli sia giovani che maturi, tritati, mescolati con o senza stelo, il quale viene denominato palo. Consumatissimo in buona parte del Sud America, il Mate, è una vera e propria religione, più di quanto non lo sia per noi il caffè. È bevuto soprattutto in paesi come Uruguay, Argentina, Paraguay e Brasile. È solitamente preparato con acqua calda, ma può essere consumato anche con acqua fredda e viene chiamato in questo caso “tererè”. In Brasile prende il nome di chimarrão.

La Yerba Mate viene raccolta e lavorata in quella che è l’estate dell’emisfero australe, in sostanza il nostro inverno. Il Mate è, nella maggior parte dei casi, sottoposto ad un stagionatura di 12-18 mesi.

Visualizzazione di 1-12 di 52 risultati