Tisana al Mirto

Origine: Italia
Proprietà benefiche: antinfiammatorio, astringente, idoneo al trattamento delle malattie e fastidi respiratori, cistite, problemi digestivi, gengiviti ed emorroidi.
Metodo di preparazione: Per la preparazione utilizzare acqua minimamente mineralizzata a 90-95 °C, un servizio da tè preriscaldato di medio volume (400-600 ml) e 4-5 grammi di prodotto.
Fare una prima infusione di 4 minuti, aumentare gradualmente la durata delle successive. Mantiene il suo gusto e le sue caratteristiche per 3 infusioni.
Si raccomanda di conservare in un contenitore ben chiuso. È fondamentale mantenere il tutto in un luogo fresco, lontano quindi da fonti di luce e calore.

Descrizione

Tisana al Mirto

Il Mirto (Myrtus communis) è originario della zona del Mediterraneo e dell’Asia occidentale. È un arbusto sempreverde che consta con il seguente principio attivo: 0,1-0,5% olio essenziale in foglie (pinene, limonene, circa 20% mirtenolo, geraniolo, nerolo, eucaliptolo).

tisana al mirto
Composizione: mirto, biancospino, gramigna, liquirizia, gelso bianco, crescione, radice di angelica, lampone, foglie di altea, fragola, menta, more, malva

Composizione della tisana al Mirto

  • mirto
  • biancospino
  • gramigna
  • liquirizia
  • gelso bianco
  • crescione
  • radice di angelica
  • lampone
  • foglie di altea
  • fragola
  • menta
  • more
  • malva

Benefici del Mirto

Utile per il trattamento di asma e bronchite. Tradizionalmente si riconoscono al Mirto benefici utili contro cistite, problemi digestivi, gengiviti ed emorroidi.

Ha benefiche proprietà astringenti per l’intestino ed antiemorragiche. È anche utilizzato anche nell’industria dei profumi e dei cosmetici.

Come tisana ha funzioni disincrostanti, diuretiche, disintossicanti, ed è un toccasana contro malattie e fastidi respiratori grazie ai suoi oli essenziali aromatici.

Ottimo antinfiammatorio indicato per il trattamento della pelle infiammata e tendente all’acne.

tisana al mirto

Impacco al Mirto

Fai un concentrato con 50 grammi di tisana al Mirto, 1 litro d’acqua minimamente mineralizzata portandolo a bollire e lasciandolo poi riposare per circa 10 minuti. Una volta pronto, bagnare una garza morbida e applicarla sulla zona dolorante o irritata. Poiché questo prodotto non contiene coloranti aggiunti, aromi e i suoi ingredienti sono di speciale purezza, si consiglia di conservarlo in un ambiente idoneo e ben sigillato.

Mirto, la pianta
Mirto, la pianta

Tutte le nostre tisane, erbe e miscele sono naturali e preparate con ingredienti di prima qualità. Sono prive di coloranti, aromi artificiali e non necessari. Quando le prepari presta attenzione alle istruzioni per la loro preparazione, conservale in un luogo fresco e asciutto e usa sempre un’acqua di qualità e minimamente mineralizzata a 90-95 °C per esaltare il loro sapore e le loro proprietà.

 

Informazioni aggiuntive

Quantità

50 gr, 100 gr, 250 gr

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tisana al Mirto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti anche