Mate Palo Santo

36,90

Origine: Argentina
Caratteristiche: mate preparato da Palo Santo che si caratterizza per il suo profumo intenso e dolce che intensifica piacevolmente anche il sapore della Yerba Mate.
Materiale interno: Palo Santo
Materiale esterno:
alluminio
Capienza: circa 250 ml
Altezza: 11 cm
Larghezza: 8 cm

Esaurito

Descrizione

Mate Palo Santo

mate palo santo calabaza

Palo Santo è un legno delle regioni forestali dell’America del Sud. Si caratterizza per il suo profumo intenso e dolce che intensifica piacevolmente anche il sapore della Yerba Mate. Grazie a queste proprietà il mate Palo Santo è molto diffuso tra gli amanti della Yerba Mate.

Caratteristiche del Mate Palo Santo

Altezza: circa 11 cm
Larghezza: circa 8 cm
Volume: circa 6,5 cm, circa 250 ml
Materiale: parte interna preparata con palo santo, parte esterna alluminio

Il prezzo indicato include il solo Mate. Potete trovare i nostri Yerba Mate ed altri accessori per il Mate nel nostro negozio online.

Essendo importato dal Sud America e considerato il suo autentico materiale di produzione, può presentare piccoli graffi sulla superficie esteriore, il che è assolutamente comune con questo tipo di prodotto.

mate palo santo calabaza

Preparazione per il primo utilizzo

È fondamentale “curar” la calabaza o il mate prima che venga utilizzata la prima volta. Questo processo non solo allunga la vita del recipiente, rendendo i pori del contenitore sigillati, ma evita che i sentori del materiale contaminino il sapore dell’infuso.

Come “curar” la calabaza o mate passo per passo:

  1. Lavare per bene la parte interiore con acqua tiepida;
  2. Riempire la calabaza o mate con Yerba Mate umida, già usata previamente (così da evitare lo spreco), bagnarlo con acqua tiepida e lasciar riposare per 24 ore;
  3. Passate le 24 ore svuotarla e con un cucchiaio grattare le pareti interiori della calabaza o mate, così da eliminare tutti i residui, membrane e frammenti della stessa;
  4. Ripetere l’intero processo per 3-4 volte saltando il primo passo.

Dopo che la calabaza o mate è stata “curata”, bisogna solo stare attenti a lavarla con acqua tiepida ed asciugarla per bene, evitando così la creazione naturale dei funghi o muffa in un ambiente umido.

Se vuoi imparare a “curar” la calabaza o mate al meglio, leggi il nostro articolo in cui troverai informazioni dettagliate e video tutorial.

mate palo santo calabaza

mate palo santo calabaza

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mate Palo Santo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.