Corteccia di Uncaria Tomentosa – Unghia di gatto

Origine: Brasile
Proprietà benefiche: immunostimolante, antivirale, utile nel trattamento di reumatismi e artrosi.
Metodo di preparazione: Per la preparazione utilizzare acqua minimamente mineralizzata a 90-95 °C, un servizio da tè preriscaldato di medio volume (400-600 ml) e 4-5 grammi di prodotto.
Cuocere a fuoco lento per 10 minuti e poi lasciar riposare per ulteriori 10 minuti. Poi filtrare e consumare.
Si raccomanda di conservare il prodotto in un contenitore ben chiuso. È fondamentale mantenere il tutto in un luogo fresco, lontano quindi da fonti di luce e calore.

Descrizione

Corteccia di Uncaria Tomentosa – Unghia di gatto

uncaria tomentosa – unghia di gatto
Corteccia di Uncaria Tomentosa – Unghia di gatto

L’unghia di gatto è una liana legnosa originaria delle foreste pluviali del Centro e Sud America in Amazzonia, che può arrampicarsi sugli alberi fino a 30 metri, e prende il nome dai suoi germogli che ricordano gli artigli di un gatto e che si ramificano lungo il fusto. Ha grandi foglie ellittiche, opposte e spesse.

In medicina vengono utilizzate due varietà di questa pianta con finalità diverse: Uncaria guianensi è usata per trattare l’osteoartrosi, mentre l’Uncaria tomentosa, più studiata, utilizzata per la produzione di farmaci più complessi. Altre specie, come Uncaria rhynchophylla, sono utilizzate nella medicina tradizionale cinese.

La pianta con la sua forma a unghia di gatto
La pianta con la sua forma a unghia di gatto

Storia

L’unghia di gatto è stata usata per secoli a causa dei vari effetti curativi che le venivano attribuiti, soprattutto da parte delle tribù sudamericane. Negli anni ’70, un viaggiatore austriaco, Klaus Keplinger, visitò la foresta primordiale peruviana e iniziò a conoscere la pianta grazie allo sciamano guaritore della tribù Ashinaka. Keplinger ha poi parlato di quelli che erano i principi attivi della pianta. Da allora, l’unghia di gatto ha guadagnato un’immensa popolarità nella medicina alternativa nel mondo occidentale. La domanda è cresciuta così tanto che il governo peruviano ne ha regolamentato il raccolto. Poiché i principi attivi si trovano anche nella radice e nel fusto, oggi è vietato raccogliere l’intera pianta, che invece va tagliata a un metro da terra. La stessa pianta può essere nuovamente raccolta solo dopo un congruo lasso di tempo, che permetta appunto alla pianta di svilupparsi nuovamente. Come per tutte le erbe, può esserci una grande differenza di principio attivo tra una pianta selvatica ed una coltivata.

Principio attivo

0,1-0,5% alcaloidi indolici (ossindolo pteropodine, isopteropodine, rincofillina, isorincofillina, mitrafillina, isomitrafillina), saponine pentacicliche glicosidi dell’acido chinovico, acido oleanolico, acido ursolico e procianidine

 Effetti curativi e benefici

  • dermatite
  • antireumatico
  • antivirale
  • immunostimolante
  • utile nel trattamento di reumatismi e artrosi
  • prostatite
  • disturbi infiammatori intestinali
uncaria tomentosa – unghia di gatto
Uncaria tomentosa

Applicazione

È per lo più disponibile in commercio sotto forma di capsule. Noi naturalmente preferiamo consumarlo come tisana.  Per prepararla sono necessari 8 grammi di prodotto e 400-600 ml d’acqua. Coprire e cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti, quindi lasciare riposare per altri 5 -10 minuti. L’infuso ha un colore scuro, il suo sapore è leggermente astringente, delizioso e presenta una piacevole acidità.

uncaria tomentosa – unghia di gatto
Fiori di Uncaria tomentosa

Tutte le nostre tisane, erbe e miscele sono naturali e preparate con ingredienti di prima qualità. Sono prive di coloranti, aromi artificiali e non necessari. Quando le prepari presta attenzione alle istruzioni per la loro preparazione, conservale in un luogo fresco e asciutto e usa sempre un’acqua di qualità e minimamente mineralizzata a 90-95 °C per esaltare il loro sapore e le loro proprietà.

Informazioni aggiuntive

Quantità

50 gr, 100 gr, 250 gr

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corteccia di Uncaria Tomentosa – Unghia di gatto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti anche